Camera Rooming-in

E se le stanze di degenza dei reparti di maternità sono piccole?

Le stanze di degenza dei reparti di ostetricia e neonatologia in cui si effettua il rooming-in devono contenere una culla, una poltrona comoda, meglio se specifica per allattare al seno, un fasciatoio, oltre naturalmente a letti, armadietti, comodini, un tavolo e sedie per consumare i pasti. Purtroppo non sempre le stanze hanno dimensioni che consentono di predisporre al loro interno tutti questi arredi. Leura srl ha progettato prodotti che arredano anche le stanze piccole, garantendo tutte le funzioni necessarie alle mamme in modo specifico e qualificato.

La culla MaBim occupa meno spazio delle culle tradizionali poiché, nonostante abbia misure interne simili ad altre culle, può sormontare il materasso dei letti, riducendo così anche di 14 cm lo spazio di ingombro; la poltrona per l’allattamento al seno MimmaMà occupa lo stesso spazio che occuperebbe una mamma seduta su una comune sedia mentre allatta il proprio bambino e, se accessoriata del tavolino MiMa, offre una seduta estremamente comoda anche per consumare i pasti: la mamma inoltre beneficerà della modellazione della sua seduta che non comprime la zona perineale solitamente dolorante dopo il parto; il fasciatoio con lavabo integrato PuSiCo, profondo solo 53cm, può essere posizionato anche in nicchie ed è accessibile anche a persone su sedia a ruote; infine la sedia pieghevole e reclinabile Toast R che agevola la marsupio terpia può essere facilmente posizionata per accogliere il papà che accompagna la mamma e chiusa e riposta quando non viene utilizzata.

Menu